Riconoscimenti (MLA)

MUTUO RICONOSCIMENTO DEGLI ACCREDITAMENTI DELLE CERTIFICAZIONI DEI SISTEMI DI GESTIONE (STANDARD ISO)

Il Mutuo di Riconoscimento degli Accreditamenti è l’equivalenza dei certificati emessi nei Paesi Europei da Enti di Certificazione diversi. Le tappe del sistema di garanzia e degli accreditamenti ottenuti in paesi diversi e dell’equo riconoscimento alle certificazioni rilasciate dagli Organismi Accreditati sono di seguito riportate.

Nel 1991, in ambito Europeo, è stato fondato l’European Accreditation (EA), un organismo che riunisce gli Enti di Accreditamento presenti in Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

Scopo dell’attività dell’EA è quello di definire un unico Sistema Europeo di Valutazione ed Accreditamento degli Enti di Certificazione. Il sistema così definito, ha ufficialmente assunto la forma di un Accordo Multilaterale di Riconoscimento degli Accreditamenti (MLA) firmato dagli Enti di Accreditamento dei diversi paesi membri.

Il 21 Novembre 1994, i primi 6 Enti di Accreditamento membri dell’EA – Finas (Finlandia), RvA (Paesi Bassi), NA (Norvegia), Swedac (Svezia), SAS (Svizzera), UKAS (Regno Unito) – hanno firmato il Multirateral Agreement (MLA) riconoscendo, reciprocamente, l’equivalenza degli accreditamenti. Accredia (Italia), all’epoca Sincert, e DAR-TGA (Germania) hanno firmato il Multirateral Agreement il 18 Maggio 1995. Ad oggi anche il Cofrac (Francia), Danak (Danimarca), Enac (Spagna) ed altri Enti di Accreditamento hanno firmato il Multirateral Agreement. Accredia per l’Italia ha rinnovato ed esteso gli accordi in ambito MLA in data 7 ottobre 2010 per l’intera gamma delle attività di accreditamento coperte dagli Accordi EA MLA.

Il Multirateral Agreement sancisce un riconoscimento di equivalenza delle certificazioni per i Sistemi di Gestione che si basa su un processo di mutua verifica dei requisiti e delle procedure utilizzate da parte degli Enti di Accreditamento, definiti in sede EA. L’Accordo Multilaterale (MLA) garantisce il mutuo riconoscimento delle certificazioni emesse da Organismi di Certificazione accreditati da Enti di Accreditamento firmatari dell’accordo stesso.

Il MLA EA è riconosciuto a livello internazionale dalla ILAC (International Laboratory Accreditation Cooperation) e IAF (International Accreditation Forum). Questo significa che il clustering di un test o un certificato accreditato dal firmatario EA MLA è anche riconosciuto dai firmatari degli accordi multilaterali ILAC e IAF. In questo modo, la MLA EA agisce come un passaporto internazionale al commercio.

DeA S.r.l. può quindi rilasciare certificazioni riconosciute e pienamente valide grazie all’accordo di partnership con Certification International (U.K.) Ltd., Organismo accreditato da UKAS, che, come già evidenziato, è uno degli Enti firmatari del MLA.

Per un quadro completo di tutti i mutui riconoscimenti consultare il seguente link http://www.ukas.com/technical-information/international-role/international-agreements.asp